• Newsletter:
    Leave this field empty

Manutenzione

Cura e manutenzione del biliardo da bar

Il panno

Le buoni condizioni del panno sono fondamentali per garantire un corretto scorrimento delle biglie e quindi assicurare un buon utilizzo del tavolo.

Quando il panno è nuovo, nei primi tre mesi di uso occorre spazzolarlo il più possibile perché raggiunga una resa ottimale. Utilizzare la spazzola appositamente fornita con gli accessori, compiendo i movimenti sempre nella stessa direzione, dal centro verso i bordi del tavolo. Evitare i movimenti circolari.

Anche in seguito, spazzolare frequentemente il panno eviterà che vi si accumuli la polvere.

In alternativa, è possibile anche utilizzare un aspirapolvere, avendo cura di aspirare nella stessa direzione.

Completare la manutenzione passando un panno umido sull’intera superficie per recuperare l’elasticità del tessuto e la luminosità del colore.

E’ bene evitare di tenere il biliardo in un ambiente a temperatura troppo elevata o di esporlo a forte umidità, perché il panno potrebbe ondularsi.

A maggiore protezione dalla luce solare (se diretta e insistente con il tempo potrebbe stingerlo), dalla polvere e dall’umidità, si consiglia di coprire sempre il tavolo quando non è in uso, utilizzando la copertina inclusa fra gli accessori di serie.

Per evitare il rischio che il panno si macchi sarebbe preferibile non consumare bevande nei pressi del biliardo. Se questo non è possibile e qualche liquido versato accidentalmente dovesse macchiare il panno, operare come segue:

  • inumidire in acqua uno straccio pulito in cotone o meglio ancora in lino (che non lascia residui) e strofinare la zona macchiata;
  • se la macchia non scompare, utilizzare un prodotto chimico in spray per la pulitura a secco, per esempio il tipo K2R, che non lascia aloni;
  • se il panno è nuovo e si desidera ripristinarne le perfette condizioni, è consigliabile allora staccarlo dall’ardesia e farlo lavare.

Per mantenere le prestazioni del biliardo a livello ottimale, periodicamente sarà inoltre necessario effettuare la sostituzione del panno. La frequenza con cui questa operazione dovrà essere compiuta è strettamente legata all’intensità di utilizzo del tavolo (oltre che al modo in cui viene utilizzato), pertanto non può essere stimata preventivamente.

Il mobile

I corrimano e le altre superfici (comprese le parti metalliche o eventualmente cromate) possono essere strofinati con un panno umido per eliminare la polvere e gli altri residui di sporco.

Qualora si desiderasse effettuare una pulizia più accurata, si può usare un qualunque detersivo per la casa che non contenga cera o abrasivi, avendo cura di eliminarne completamente le tracce e di non lasciare le superfici bagnate.

Nei periodi in cui il tavolo non è utilizzato, è consigliabile coprirlo con la copertina.

Le buche

I rivestimenti delle buche possono essere puliti con un panno umido e un detersivo non aggressivo. Asciugare con un panno pulito.

Se il tavolo è dotato di buche a cestello, evitare di lasciare tutte le biglie ammassate nella stessa buca per periodi di tempo prolungati.

Le biglie

Pulire le biglie utilizzando un blando sgrassante, asciugare e lucidare con un panno asciutto.

Le macchie ostinate possono essere rimosse con un detersivo non abrasivo.

Per aumentarne la lucidità, si può utilizzare una pasta a base di cera, dopodiché strofinare con una pelle di daino.

Le stecche

Dopo l‘uso riporre sempre le stecche negli appositi portastecche sul fianco del tavolo. Se le stecche sono in legno questo permetterà loro di mantenere la forma, evitando di piegarsi.

Effettuare la pulizia delle stecche con un panno umido ed eventualmente un detergente blando, asciugandole subito dopo.

Ulteriori informazioni

Assolutamente vietato sedersi sul tavolo: se ne può danneggiare la messa a livello, oltre che l’attaccatura delle sponde al tavolo e quindi il rimbalzo delle biglie durante il gioco.

More Info

    • Punti Vendita
    • Inserisci i parametri richiesti ed il sistema ti restituirà i negozi più vicini all’indirizzo inserito!

      Leave this field empty
    • Webstores
      • Wellstore
      • Oltreilbiliardo
      • Giwa Fitness
      • Gervasi Sport
      • TimeSport 24
      • Tapisroulantstore
      • ZefiroSport
      • Gana Sport
      • Sport 365
      • Fitmax
      • G.R.M.
      • Nencini Sport
      • Faress
      • Oliviero
    • Tweets

marchi distribuiti

    • Da oltre 60 anni STIGA è leader mondiale nella produzione di accessori e tavoli da ping pong.Garlando - dal 2008 Rivenditore Esclusiv

    • Il marchio KETTLER è riconosciuto in tutto il mondo come leader nei settori home fitness, attrezzature sportive, tavoli da ping pong,

    • Da più di vent'anni Hapro è leader mondiale nella produzione di solarium che combinano design e tecnologia dagli standard alti

    • Garlando distribuisce in esclusiva per il mercato italiano una selezione di prodotti della storica azienda inglese, fondata oltre 70 anni.

    • Fondata nel 1947, l'azienda Falquet è specializzata nella produzione di giochi su ruote e all'aria aperta, distribuiti con il marchio

    • National Geographic è conosciuta internazionalmente per la sorprendente bellezza delle sue immagini, raffi guranti la natura in ogni

    • Da oltre 40 anni il marchio SPHINX U.S.A. è riconosciuto a livello mondiale come Leader nelle protezioni per Sport da Combattimento e